... il Blog

I colori della rabbia

Oggi è proprio una brutta giornata!

 

Stanotte non ho riposato bene.

A colazione erano finite le mie brioches e quindi ho dovuto mangiare i biscotti (io odio i biscotti!).

Quando è arrivato il pulmino a prendermi per andare in cooperativa io mi dovevo ancora lavare la faccia.

Il pulmino da fuori suonava il clacson per farmi sbrigare e io odio la fretta, voglio fare le cose con calma!

Si insomma, la giornata è proprio cominciata male, speriamo finisca presto!

 

Arrivo in cooperativa e mi ricordo che devo andare a fare il laboratorio del feltro.

Entro in laboratorio...e vedo che oggi si faranno le murrine!

Scelgo i colori della lana che più rappresentano il mio stato d’animo: grigio, blu, bianco e comincio a stenderli.

Dopo aver creato il mio strato di colori comincio a bagnare la lana con l’acqua e il sapone e poi creo un salsicciotto. Ora finalmente arriva la parte che più mi piace….

SBAAAM, sbatto la mia murrina sul tavolo e penso che non ho dormito bene stanotte…

SBAAAM, la sbatto ancora e penso ai biscotti che odio e che ho dovuto mangiare per forza…

SBAAAM, la sbatto di nuovo e penso che non ho fatto a tempo a lavarmi la faccia…

SBAAAM, la sbatto ancora e penso al pulmino che continuava a suonare il clacson…

Ora metto la mia murrina ad asciugare.

AAAAAAAH, ora mi sono sfogato per bene, son così stanco adesso…, ma almeno mi sento meglio.

 

Dopo qualche giorno viene l’educatrice a chiamarmi mentre sto lavorando.

Mi chiede se la posso seguire perché mi deve far vedere una cosa.

Mi porta in laboratorio artistico e mi fa vedere una scatola confezionata con un bel nastro blu.

Io la guardo perplesso, non capisco che sta succedendo.

Poi apre la scatola…. Dentro c’è una bellissima cornice fatta con le murrine, quelle grigie, blu e bianche che ho fatto quando avevo quella giornata così brutta.

L’educatrice mi racconta che quella cornice, proprio la cornice fatta con le mie murrine, è stata scelta da una mamma come bomboniera per il battesimo del suo bambino.

Che gioia immensa, quella che io credevo fosse una brutta giornata completamente da dimenticare, grazie al laboratorio e a questa cornice, si è trasformata in una grande emozione.

 

Mara

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

“Guarda amore! Com’eri bello in questa foto da piccolo!”

September 20, 2018

1/10
Please reload

Post recenti

June 16, 2018

April 16, 2018

April 9, 2018

April 4, 2018

Please reload

Archivio
Please reload

Cerca per tag